Grande Inverno


Vai ai contenuti

Chi siamo

Mi chiamo Serena, e adoro gli animali da quando sono nata, tanto che a 3 anni dicevo che da grande avrei voluto fare la "veteinaia". Lo sono diventata davvero ed i cani sono sempre stati i compagni di tutte le mie avventure, i fratelli che non ho mai avuto, e con loro sono sempre riuscita ad instaurare un legame particolare. Nel 1994 trovai Sherry, una cucciolotta meticcia, abbandonata proprio davanti a casa mia, che fu la mia ombra per 15 magnifici anni. Nel 2006 decisi di dare a Sherry la grande responsabilità di crescere un cucciolo, ma quale?
Sono sempre stata appassionata di cani primordiali, che richiamano le fattezze del lupo... con muso lungo ed orecchie a punta, per intenderci. Il pastore tedesco sarebbe stata la scelta più facile, ma da veterinario so che purtroppo trovarne uno con quattro zampe sane non è facile, e quel posteriore abbassato non mi ha mai convinta. Il lupo Cecoslovacco? Stupendo, però un po' troppo sulle sue. I nordici? No, grazie. Avrebbe comunque dovuto essere un pastore, per essere all'altezza di Sherry.
Poi un giorno, in università, rimasi folgorata dalla foto di una lupa bianca, addestrata a lavorare per la protezione civile, sana, e... con i cuccioli! Quel giorno il Pastore Svizzero entrò nella mia vita.


Torna ai contenuti | Torna al menu